Login

Register

Login

Register

Scarpe di qualità per bambini e ragazzi per difendere la salute

Difendi la salute del tuo bambino
16 Gennaio 2019

Il benessere degli adulti comincia con le scarpe da bambini

Come genitori vorremmo scegliere sempre il meglio per i nostri bambini e i nostri ragazzi e, per quello che riguarda la scelta delle scarpe, spesso ci troviamo a combattere fra le nostre scelte di adulti responsabili che vogliono solo sicurezze e la massima qualità per i loro figli, e i desideri di moda così sentiti dalle nuove generazioni.
Proprio per queste ragioni scegliere la “scarpa giusta” per il tuo bambino e consigliare correttamente il vostro ragazzo sulla calzatura più idonea non sempre è facile. Eppure, dobbiamo assolutamente farlo!

Indossare scarpe sbagliate fin da bambini non provoca solo qualche “malessere” passeggiero, come può essere una piccola vescica, ma può provocare veri e propri danni non solo ai piedi ma a tutto il corpo, andando gravemente a influenzare la qualità di vita futura dei nostri figli.

Vediamo più da vicino cosa provoca l’utilizzo di scarpe sbagliate fin da piccoli e quali sono gli errori più comuni che si commettono nella scelta delle calzature.

 

Impariamo a scegliere le scarpe corrette

 

Per prima cosa si deve sempre scegliere la corretta misura di scarpe, che deve essere comoda ma non abbondante e tanto meno “giusta”. Cosa significa questo? Che non si deve scegliere in base al “solito” numero indossato ma tenendo conto delle caratteristiche del modello di calzatura e in base all’anatomia del piede. Indossare scarpe di misura errata può portare dei danni permanenti al piede e alle articolazioni a causa dell’eccessiva compressione a cui il piede è sottoposto! Insomma, non solo un problema di fastidiose vesciche, ma danni “strutturali” che vanno a influenzare negativamente la postura, deformando la forma dell’alluce che viene “spinto” verso il secondo dito in maniera innaturale.

Le scarpe per i bambini devono essere leggere ed elastiche. Solo in questo modo si può assicurare che la naturale flessione del piede non venga compromessa e si promuove la così detta “propriocettività”, ossia la capacità del nostro corpo e, in maniera più specifica, del nostro piede, di rispondere in maniera corretta agli impulsi neuromuscolari.

Le scarpe poi devono essere sufficientemente ampie in punta in modo da assicurare a tutte le dita del piede e all’alluce uno spazio sufficiente per muoversi, senza accavallarsi una all’altra. Costringere il piede in una posizione non naturale può compromettere in maniera significativa la stabilità durante la camminata.

Meglio affidarsi ad aziende calzaturiere che producano scarpe appositamente studiate per i bambini e i ragazzi. Una scarpa da adulto, anche se di buona qualità, non può essere “rimpicciolita”, ridimensionata e proposta con lo stesso tipo di cuciture, di materiali e di punti di giuntura, in quanto le necessità di un piede in crescita sono diverse da quelle di un adulto e quindi vanno affrontate in maniera specifica. Aziende calzaturiere come Melania, Naturino, Walkey, Falcotto, solo per citarne alcune, collaborano attivamente con specialisti, tecnici, podologi e ortopedici per studiare e garantire solo l’eccellenza delle scarpe per bambini.

 

Da Impronta Herber scarpe, qualità e … salute!

 

In definitiva se state pensando che:

  • Alluce valgo;
  • Piede piatto;
  • Mal di schiena;
  • Problemi di postura;
  • Dolori alle articolazioni, ginocchia e caviglie;
  • Problemi di equilibrio;

 

siano esclusivamente un problema degli adulti, vi state sbagliando! Molte di queste patologie affondano le loro radici proprio nella scelta di scarpe di bassa qualità, scarpe indossate durante il periodo della crescita e dello sviluppo.

Meglio non rischiare la salute futura dei vostri bambini! Scegliete solo scarpe di qualità come quelle che potete trovare da Impronta Herber a Lugano!


Condividi su: