Login

Register

Login

Register

Infradito per bambine: i “sandali” fashion per l’estate

Infradito per bambine da Impronta Herber a Lugano
24 Giugno 2019

Infradito per bimbe: tanta voglia d’estate ai piedi

No! Non potete chiamarle “ciabatte”! Le infradito sono ormai entrate di diritto fra gli accessori più desiderati dalle bambine più grandi e dalle ragazze. Comode, semplice ma raffinate, hanno quel design essenziale che le rende adatte a qualsiasi look, da quello casual e sportivo a quello maggiormente ricercato ed elegante. Insomma … non solo per la piscina e la spiaggia ma lo junior potrà indossarle anche per una passeggiata in centro a Lugano con le amiche.

Perché indossare delle “scarpe tutte aperte”

A me piacciono perché  sanno essere informali e raffinate allo stesso tempo. La differenza la fa l’accostamento scelto. Infatti hanno uno spirito eclettico che le rende sbarazzine se abbinate ad un paio di shorts sfrangiati o délavé, sportive con un paio di bermuda, trendy con i jeans. Ma possono essere anche accostate a una gonna o a un vestitino, sottolineando lo spirito glamour e di tendenza. Se invece volete puntare su una nota maggiormente moderna capace di dare un non so che di ricercato, considerate “le infradito a pollice”, chiamate anche “sandali monodito”. Si tratta di una variante delle classiche infradito in cui le usuali fascette a forma di Y vengono sostituite da un passante fra l’alluce e il secondo dito, completati da delle cinghiette  lungo il piede.

Insomma … con questo tipo di sandali i piedi dei nostri bambini saranno in assoluta libertà e, nelle calde giornate estive, il comfort è assicurato!

Infradito: possono indossarle i bambini?

Spesso si sente dire che indossare le infradito provoca un danno al piede dei bambini; considerate troppo piatte per camminare correttamente, lasciano il piede troppo scoperto e non lo “contengono” adeguatamente sui lati, esponendolo a possibili traumi. Ma è tutto vero? La risposta è semplice: dipende dalla qualità delle infradito. Siamo d’accordo nell’affermare che questo essenziale tipo di sandalo non è sicuramente adatto per i bambini più piccoli che non hanno ancora una camminata sicura. Ma per i bambini più grandi e lo junior rappresentano sicuramente un’ottima scelta per indossare delle scarpe estive comode e fresche.

Vi faccio un semplice esempio: visitate la pagina Facebook di Impronta Herber e date un occhio alle infradito presentate da Grünland. Cosa vedete?
Osserviamole insieme:

  • suola in microporosa: è antiscivolo e permette una “presa sicura” sul terreno. Inoltre non é “piatta” ma offre un giusto sostegno a tutta l’arcata plantare;
  • sottopiede in sughero e pelle: garantisce una tenuta ottimale del piede, tenendolo asciutto; la forma leggermente arrotondata sui lati, contiene delicatamente la parte esterna del piede;
  • fibbia “metal free”: per evitare irritazioni e allergie da metalli.

 

Davanti a tanta qualità, la parte estetica potrebbe passare anche in secondo piano ma … non per Grünland! Anche “l’occhio vuole la sua parte” ed ecco che effetti glitterati, colori fluo, qualche nuance a contrasto e vitaminici effetti multicolor leopardati rendono le infradito di Grünland un must have irrinunciabile per le ragazze e lo junior.

Allora … quando le infradito non devono essere indossate? Naturalmente se avete in previsione di andare al parco e di dare il via a giochi e rincorse. In questo caso sarà sempre preferibile puntare su un bel paio di sneakers leggere in tela!

 


Condividi su: