Login

Register

Login

Register

Saucony Originals: per essere … original!

Arrivano le Saucony da Impronta herber
15 Febbraio 2019

Hey guys, we are the American sneakers!

 

Lo sapevate che da Impronta Herber a Lugano sono sbarcate le vere sneakers a stelle e strisce? Eh si ragazzi! Le Saucony sono arrivate! Il celebre marchio americano, noto in tutto il mondo come sinonimo di modernità e innovazione, scrive la storia delle scarpe da running anche in Svizzera, dedicando ai bambini e ai ragazzi le sneakers Saucony Originals Jazz O’.

 

Sneakers Saucony: cosa indosso

 

Per i più piccoli propone uno strappo dall’assoluta originalità: una particolare chiusura singola a velcro on/off le renderà … “semplicemente semplici” da indossare anche per i bambini più piccoli o pigri. Grazie alla suola flessibile, la camminata sarà comoda e naturale, mentre il peso estremamente ridotto assicurerà ai loro giovani piedini un assoluto comfort. Un mix molto equilibrato fra materiali naturali, come la pelle scamosciata, e il nylon assicurano traspirabilità e resistenza alle diverse “sollecitazioni”  tipo … corsa, salto, giochi, scatti e frenate! La fodera interna è appositamente trattata con un procedimento antimicrobico che riduce al minimo il rischio di formazione di batteri e di cattivi odori.

 

Sneakers Saucony: cosa vedo

 

Via il grigiore dell’inverno! Al bando i colori scuri e seri! Noi vogliamo solo il colore, vogliamo essere vivi ed esplosivi! Lasciamo spazio alle nuance più allegre e frizzantine, agli abbinamenti più originali e per nulla scontati! Via libera alla creatività e alle combinazioni vitaminiche piene di energia! Queste sono le Saucony! Chiamatele come volete: scarpe da running, sneakers, scarpe con il velcro o calzature con le stringhe! Dite pure che quel gusto urban street le rende perfette per i bambini più dinamici, non rinunciate a quel look retrò e un po’ vintage che le rende moderne e intramontabili allo stesso tempo. E ricordate sempre! Sono scarpe senza eguali, ora adesso e sempre! D’altronde qualità, innovazione, stile e performance elevatissime sono le caratteristiche che hanno già permesso alle loro antenate di essere indossate da ED White nel lontano 1965. Qual’era l’unica differenza? Che per passeggiare nello spazio il famoso astronauta americano indossava un paio di stivali. Beh … d’altronde senza gravità non aveva bisogno delle scarpe da running!


Condividi su: